Alberi

Gran Premio d’Italia 2016 _ SAILOVER a bordo di Paris-Texas e S’E sailing team

Sant’Efisio Sailing Team è partito a Genova per partecipare al GPI 2016, grande classica del Campionato Italiano Classe Mini 650, organizzata dal prestigioso Yacht Club Italiano, e valida come qualifica per la Minitransat.

Percorso

In mare il bellissimo prototipo Paris-Texas ITA5 (progetto FINOT) con a bordo Enrico Paliaga e Carlo Marongiu, battezzato per l’occasione SAILOVER / Paris-Texas, grazie alla neonata collaborazione tra SAILOVER e Sant’Efisio Sailing Association, che coordinerà tutte le attività di formazione e schiperaggio proprio all’interno del progetto SAILOVER.

Meteo           Enrico

Oltre 20 Mini 650 divisi nelle categorie proto e serie sono partiti questo sabato 9 Aprile dallo specchio acqueo antistante il Porto di Genova e si stanno dando battaglia attraverso un percorso di oltre 500 miglia. Genova – Gallinara – Bocche di Bonifacio – Giannutri – Genova

Pre partenza                 Sailover

SAILOVER / Paris-Texas, ed i nostri Enrico Paliaga e Carlo Marongiu, stanno conducendo fino ad ora una regata quasi impeccabile e si trovano, dopo il passaggio delle Bocche di Bonifacio, in seconda posizione assoluta, preceduti solo dal velocissimo proto PROMOSTUDI LA SPEZIA, con a bordo Alberto Bona e Tommaso Stella. Che non hanno bisogno di presentazioni.

Partenza

Dopo le prime 24 ore, molto impegnative su un mare grosso e sempre di bolina per oltre 140 miglia, la discesa lungo la costa ovest della Corsica è stata una partita a scacchi con ELIMA, altro proto condotto da Marco Nannini e nostro diretto avversario. Alla fine l’ha spuntata SAILOVER / Paris-Texas, che mantenendosi su una rotta più interna nell’avvicinamento alle Bocche è riuscita a passare il waypoint con oltre 12 ore rispetto ad ELIMA, consolidando prepotentemente la seconda posizione.

Screenshot 2016-04-10 15.37.10

Screenshot 2016-04-11 20.32.18

Mentre scriviamo, Enrico e Carlo stanno attraversando il Tirreno in direzione Giannutri, tallonati da BEA e SISA che conducono la classifica dei Serie. Molto più indietro, a oltre 40 miglia il resto della flotta.

Finalmente è arrivata la pressione da Sud che dovrebbe accompagnare i nostri almeno fino alla serata di domani, quando è previsto un colpo di vento da SW proprio all’altezza di Capo Corso. Non ci resta che sperare che la pressione nelle prossime 24 ore sia tanta e premetta ai nostri di lasciare Capo Corso prima della burrasca e affrontare il Golfo Ligure con sì 35 nodi e 4 metri d’onda, ma almeno al lasco e non al traverso stretto.

Screenshot 2016-04-12 07.38.53

Maggiori informazioni e aggiornamenti su

Sant’Efisio Sailing Team _ Facebook

Classemini Italia _ Facebook

Sito di regata

CLASSIFICA PROTO

1- Promostudi La Spezia

2- SAILOVER / Paris-Texas

3- Elima